68 consigli di Kevin Kelly per migliorare la tua vita – Capitolo 5

68 consigli di Kevin Kelly

Hai mai pensato di fare tu un regalo agli altri per il tuo compleanno?

Il 30 gennaio 2020 Kevin Kelly ha compiuto 68 anni e ci ha fatto un regalo alla sua maniera. Un consiglio per ogni anno compiuto.

Ha scritto un articolo dal nome 68 Bits of Unsolicited Advice, i 68 consigli di Kevin Kelly.

68 consigli di Kevin Kelly - tweet

Io ho scelto i miei 19 consigli preferiti (Quali sono i tuoi preferiti?):

1. Esigi sempre una scadenza

Una scadenza elimina l’irrilevante e l’ordinario. Ti impedisce di cercare la perfezione in quello che stai facendo, che quindi devi rendere diverso. Diverso è meglio.

2. Non aver paura di fare una domanda

Non aver paura di fare una domanda che può sembrare stupida, perché il 99% delle volte tutti gli altri stanno pensando alla stessa domanda ma sono troppo imbarazzati per farla.

3. Essere capaci di ascoltare bene è un superpotere.

Mentre ascolti qualcuno che ami continua a chiedere «C’è altro?», finché non ce n’è più.

4. Un obiettivo per un anno

Un obiettivo degno di nota per un anno è quello di approfondire un argomento tanto da non poter credere a quanto ignorante tu fossi un anno prima.

5. Leggere ai tuoi figli

Leggere regolarmente ai tuoi figli aumenta il vincolo reciproco e stimola la loro immaginazione.

6. Professionisti

I professionisti non sono che dilettanti che sanno come riprendersi con grazia dai loro errori

7. Frequenta persone più intelligenti di te

Non essere la persona più intelligente della stanza. Frequenta persone più intelligenti di te e impara da loro. Ancor meglio, trova persone intelligenti che non siano d’accordo con te.

8. Secondo tentativo

Quando qualcuno ti rifiuta, non prenderla sul personale. Supponi che sia come te. Occupato, impegnato, distratto. Riprova più tardi. È incredibile quanto spesso un secondo tentativo funzioni.

9. Interessati agli altri

Più ti interessi agli altri, più ti troveranno interessante. Per essere interessante, dimostra interesse.

10. Risparmio

Risparmiare denaro e investire denaro sono entrambe buone abitudini. Piccole somme di denaro investite regolarmente per molti decenni senza pensarci costituiscono un percorso verso la ricchezza.

11. Creazione e Miglioramento

Separa i processi di creazione dal miglioramento. Non puoi scrivere e correggere, o scolpire e rifinire, o fare e analizzare allo stesso tempo. Se lo fai, il correttore interrompe il creatore. Mentre inventi, non selezionare. Mentre fai uno schizzo, non esaminarlo. Mentre scrivi la prima bozza, non riflettere. All’inizio la mente del creatore deve essere slegata dal giudizio

12. Più dai, più ricevi

Forse la verità più controintuitiva dell’universo è che più dai, più ricevi. Capirlo è il primo passo verso la saggezza.

13. Sei quello che fai

Sei quello che fai. Non quello che dici, né quello in cui credi, né quello che voti, ma quello con cui passi il tempo.

14. Vai a tutti i funerali che riesci a sopportare e ascolta

Prima di diventare vecchio, vai a tutti i funerali che riesci a sopportare e ascolta. Nessuno parla dei successi del defunto. L’unica cosa che la gente ricorderà è che tipo di persona eri mentre inseguivi i tuoi successi.

15. Per ogni dollaro speso

Per ogni dollaro speso per l’acquisto di qualcosa di sostanziale, aspettati di pagare un altro dollaro in riparazioni, manutenzione o smaltimento prima della fine della sua vita utile

16. Crisi

Quando si abbattono crisi e disastri, non sprecare l’occasione. Senza problemi non c’è progresso

17. Esperienza

L’esperienza è sopravvalutata. Quando assumi qualcuno, scegli in base all’attitudine e addestra in base alle competenze. La maggior parte delle cose sorprendenti o grandiose viene fatta da persone che la fa per la prima volta.

18. Pisolino

Impara a fare un pisolino di 20 minuti senza imbarazzo

19. Padroneggia qualcosa

«Fai quello che ti rende felice» è l’anticamera della paralisi, se non sai cosa ti appassiona davvero. Un motto migliore per la maggior parte dei giovani è «padroneggia qualcosa, qualsiasi cosa». Padroneggiando una cosa, potrai espanderti verso altri ambiti che ti portano più gioia e alla fine scoprire che cosa ti rende davvero felice.

Conclusioni

Leggi i 68 consigli di Kevin Kelly con calma, quando sei tranquillo la sera sul divano oppure la domenica mattina mentre fai colazione. E ogni tanto rileggili. Ti aiuteranno a riflettere su come migliorare la tua vita.

Nelle parole di Kevin Kelly ho ritrovato le filastrocche e i consigli di mia nonna. Quando ero piccolino mi ripeteva in continuazione alcuni di questi consigli. Di sicuro lei non ha avuto una vita densa come quella di Kevin Kelly, non ha preso mai un aereo e non ha nemmeno conosciuto tanta gente interessante ma ha imparato tutto dalla sua vita fatta di sacrifici.

Io ho scoperto i 68 consigli dalla citazione di Derek Sivers. Mi auguro tanto che tu possa partire da questo articolo per andarti a leggere e rileggere i 68 Bits of Unsolicited Advice. È il piccolo grande regalo che posso farti.

68 consigli di Kevin Kelly - Derek Sivers Tweet

Chi è Kevin Kelly?

kevin kelly KK

Kevin Kelly nasce in Pennsylvania, USA nel 1952. È uno scrittore, fotografo, ambientalista e un grande esperto di cultura digitale e asiatica. È una delle persone più interessanti al mondo, un grandissimo pensatore e innovatore, una persona libera. . È il cofondatore della rivista Wired di cui è stato poi il direttore. Per saperne di pìu leggi il mio post La straordinaria vita di Kevin Kelly – Capitolo 1.

Le foto di Kevin Kelly sono state scattate dal fotografo Christopher Michel.


Link Interessanti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *