Derek Sivers – Un’idea senza azione non vale nulla

Derek Sivers - Anything you want

Just Selling my CD

Derek Sivers

Immagina un musicista che ha il sogno di vivere della propria musica. Inizia a suonare, fare musica dal vivo e a 27 anni riesce a vivere della sua musica. È felicissimo. Nei concerti dal vivo riesce a vendere un migliaio di copie e vorrebbe iniziare a vendere i suoi CD on-line. Siamo nel 1997 e non esiste nulla per poter vendere on-line. Inizia a programmare e dopo tanti errori e prove trova il modo di vendere on-line i suoi CD. Nasce CD Baby.

I suoi amici musicisti gli chiedono se possono vendere anche i loro CD on-line e lui risponde “certo! va bene!”.

Questo musicista è Derek Sivers. Nel 2008 vende CD Baby per 22M$. In fondo voleva fare solo un favore ai suoi amici musicisti.

Derek Sivers scrive nel suo blog. Sviluppa tutto da solo. Non usa software commerciali. Solo testo e poche immagini. Non ci sono pubblicità e non cerca di catturare mail e clienti con la sua newsletter. Se ti registri alla sua newsletter manda mail raramente. Nel mondo attuale dove tutti sono a caccia di clienti, Derek Sivers è veramente fuori dagli schemi. Condivide solo quello che pensa e che fa, senza nessuno scopo. Dopo aver venduto CD Baby, ha strutturato la sua vita in modo da poter utilizzare il suo tempo per scrivere, leggere e creare.

Vorrei raccontarti 18 cose che ho imparato dal suo piccolo grande libro “Anything you want“, tradotto in Italiano con il titolo “Tutto Quello che vuoi tu”.

1. Un Business model di soli due numeri

Derek Sivers non aveva idea di quanto far pagare il servizio che stava lanciando. Nel 1997 non esisteva amazon, paypal e nessun social. Andò in un negozio di dischi e chiese come funzionava per poter vendere i propri CD. La risposa fu: puoi venderlo al prezzo che vuoi, la tua quota fissa è 4$. Decise di impostare due regole semplici: 4$ per ogni CD venduto nel sito e 35$ per caricare nel sito un nuovo album, solo perchè all’inizio impiegava 45 minuti per caricarlo. Sei anni dopo e con 10M$ di fatturato le due regole rimasero le stesse.

The best plans start simple. The rest are details.

Derek Sivers

2. If it’s not an hit, switch – Se non è un successo, cambia

Il successo deriva dal costante miglioramento e dall’invenzione, non dal fare in modo persistente ciò che non sta funzionando. Abbiamo tutti idee e progetti. Quando presenti una tua idea al mondo e scopri che il mondo non è interessato, non continuare a perseverare. Torna ad inventare qualcosa di nuovo o migliora ciò che fai. Presenta la tua nuova idea o l’idea migliorata al mondo. Se molte persone risponderanno “Si mi interessa! Pagherei per avere questo!” allora dovresti continuare con il tuo progetto. Ma se la risposta non è questa, non continuare a persueguire quella strada.

“Improve or Invent until you get that huge response”

Derek Sivers

3. No “Yes”. Either “Hell Yeah!” or “no” – Non dire “Si”. O “Assolutamente Si” oppure “no”.

Quando devi decidere se fare qualcosa ascoltati. Se senti qualcosa di meno di “Grande! Non vedo l’ora di farlo!” … allora rispondi no. Non farlo. Questo vale per ogni invito ad un evento, ad un invito a cena, ad un’intervista, per ogni nuovo progetto. Se non dirai “Bellissimo! Non vedo l’ora! Hell Yeah” allora rispondi no o di a te stesso no.

Saying yes to less is the way out

Derek Sivers

4. Cambia completamente il tuo piano

Quando Derek Sivers creò CDBABY pensava ad un sistema utile ai musicisti per vendere i propri CD. Le persone potevano cliccare su buy e poi essere redirette sul sito del musicista. Una sorta di Paypal. Una settimana dopo il lancio un cliente chiese se era prevista una nuova release. Una nuova release per cosa? il cliente rispose, io pensavo fosse un negozio di CD sul web. Li Derek pensò che poteva essere interessante costruire un negozio e cambiò completamente il piano. Cinque anni dopo quando Apple lanciò iTunes Music Store, Apple chiese se CDBABY poteva diventare un distributore digitale. Il piano cambiò completamente ancora.

No business plan survives first contact with customers

Steve Blank

5. Ideas are just a multiplier of execution – Un’idea senza azione non vale nulla

Le idee non hanno valore se non sono messe in pratica. La migliore idea senza essere messa in pratica vale 20$. Un’idea brillante messa in pratica vale 20M$

Derek Sivers - un'idea senza azione non vale nulla

Ideas are worth nothing unless they are executed

Derek Sivers

7. La forza di molti piccoli clienti

Se hai tanti piccoli clienti, non devi preoccuparti se un cliente non è più interessato ai tuoi servizi o alle tue creazioni. Avere tanti piccoli clienti è una grande fonte di tranquillità.

When you build your business on serving thousands of customers, not dozens, you don’t have to worry about any one cuustomer leaving or making special demands. If most of your customers love what you do, but one doesn’t, you can just say good-bye and wish him the best, with no hard feeling

Derek Sivers

8. Perchè non uso la pubblicità?

Hai mai sentito un cliente dire: Puoi riempire il tuo sito di pubblicità? No. Allora non farlo.

9. Non è necessario un piano o una visione

Non pensare che devi avere una grande visione. Focalizzati sull’aiutare le persone OGGI.

10. Che voto ti dai?

È importante conoscere in anticipo quello che è importante per te. Non fare ciò che è importante per gli altri.

11. Prenditi cura più dei tuoi clienti che di te stesso.

12. Una persona reale, come te

Ricordati sempre che dietro ogni schermo di ogni computer c’è una persona come te, che ha festeggiato il suo compleanno il mese scorso, che è uscita con gli amici ieri.

13. La mail più apprezzata di sempre

Quando costruisci un business, stai costruendo un mondo tutto tuo con le tue regole. Non è importante cosa fanno gli altri. Avete presente la classica mail che si riceve dopo aver fatto un ordine? Il tuo ordine è stato evaso, procederemo presto alla spedizione e BLA BLA BLA distinti saluti.

Derek Sivers scrisse una mail che sentiva veramente sua e che potesse far ridere le persone. Boom! Ebbe successo. Se cercate su google “Private CD Baby Jet” troverete i siti di marketing che spiegano il successo di questa mail… Beh ignorateli e leggete la mail.

14. Le piccole cose fanno la differenza

Se riuscirai anche a far sorridere una persona per una piccola cosa, quella persona ti ricorderà per averla fatta sorridere più che per il tuo progetto o per la tua fantastica presentazione.

Even if you want to be big, you don’t have to act like a big boring business.

Derek Sivers

15 Essere è più importante di avere

Ci siamo dimenticati la bellezza, la goia e la fatica di imparare a fare qualcosa. Sicuramente costa fatica e tempo. Può essere inefficiente ma è qualcosa che ti può rendere felice. Alla fine dipende tutto da ciò che vogliamo essere e non da ciò che vogliamo avere.

When you sign up to run a marathon, you don’t want a taxi to take you to the finish line.

Derek Sivers

16. Qualsiasi cosa tu voglia

Non dimenticare mai che la vera motivazione per cui fai qualcosa è la felicità. Anche se dici che lo fai per soldi, in realtà i soldi sono un mezzo per la felicità. Ma cosa succede se ad un certo punto ti rendi conto che continuare a guadagnare soldi non ti rende felice?

17. Delega, ma controlla

Delegare è una cosa molto importante. È altrettanto importante evitare due errori: non controllare e non abdicare. Occorre verificare che ciò che si è delegato venga fatto correttamente secondo gli accordi. È inoltre importante non cedere completamente la responsabilità agli altri.

18. Tu costruisci il tuo mondo perfetto per te

Puoi essere non convenzionale, unico e strano quanto vuoi. Ogni progetto e business è il riflesso di chi l’ha creato. Fai sempre attenzione a cosa ti eccita e cosa ti toglie energie. Fai sempre attenzione a come sei realmente tu e a cosa invece fai per impressionare gli altri.

Conclusioni

  • Consigli per te
    • Prova a fare qualcosa, se non è un successo cambia. Non insistere all’infinito
    • Se dici di si a tutto, dici no alle cose importanti per te
    • Non dimenticare mai che la vera motivazione per cui fai qualcosa è la felicità. Anche se dici che lo fai per soldi, in realtà i soldi sono un mezzo per la felicità.
    • Essere è più importante di avere
    • Pensa sempre a costruire il mondo perfetto per te. Riduci tutto ciò che ti toglie energie e aggiungi ciò che ti fa stare bene e ti carica.
    • È importante conoscere in anticipo quello che è importante per te. Non fare ciò che è importante per gli altri
    • Le piccole cose fanno la differenza
  • Consigli per il tuo lavoro
    • Prenditi cura più dei tuoi clienti che di te stesso
    • Ricordati sempre che dietro ogni schermo di ogni computer c’è una persona come te
    • Avere tanti clienti è una fonte di tranquillità
    • Non pensare che devi avere una grande visione. Focalizzati sull’aiutare le persone OGGI
    • Delega ma controlla
    • Le piccole cose fanno la differenza

Chi è Derek Sivers?

Derek Sivers

Derek Sivers nasce in California nel 1969. Ora vive in Nuova Zelanda, scrive libri, è un musicista, TED speaker, autore di incredibile blog e tante altre cose. Di definisce un pensatore lento, un creatore di nuove idee e contenuti.

Derek nel 1997 creò, dal nulla e quasi per caso, CD Baby, una piccola azienda, con l’intenzione di creare uno spazio dove poter vendere il suo disco senza affidarsi alle major.

In quegli anni non esisteva PayPal e creare un sito di e-commerce era ancora un lavoro da esperti. Derek Sivers imparò così a programmare questo tipo di spazio da solo, diventando in poco tempo il riferimento per musicisti indipendenti che volevano vendere i propri dischi online. Riusci a far crescere molto l’azienda in dieci anni e riuscì a venderla per 22 milioni di dollari a Disc Makers. «Con i soldi della vendita, ho creato un fondo benefico destinato all’educazione musicale, tenendomi una rendita annua. La cosa che mi dà più gioia è sapere che il colpo di fortuna che ho avuto nella vita andrà a beneficio di tante altre persone».

Foto di Derek Sivers: https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36946794


Link Interessanti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *